Lunedì si riunisce il consiglio comunale

All’ordine del giorno le interpellanze sul cimitero per animali, sull’adeguamento degli edifici scolastici in materia di prevenzione incendi e
sulla rimozione dell’amianto nell’area delle ex trafilerie Martinelli

Il consiglio comunale torna a riunirsi lunedì 26 settembre a partire dalle 15 nella sala di Grandonio del Palazzo comunale.

Apriranno la seduta le comunicazioni rimaste in sospeso dall’ultima seduta, seguite da tre interpellanze. Si tratta di quella presentata dal capogruppo di Pistoia spirito libero Betti e dal consigliere del Movimento 5 stelle Del Bino sul cimitero per animali; sull’adeguamento degli edifici scolastici in materia di prevenzione incendi dei consiglieri del Movimento 5 stelle; sulla rimozione dell’amianto nell’area delle ex trafilerie Martinelli sempre dei pentastellati.

Dopo la mozione del consigliere Pd Ciriello sulla fruizione gratuita degli stalli di parcheggio a pagamento da parte dei portatori di handicap e della discussione sulla nuova convenzione della rete bibliotecaria provinciale, sarà la volta del regolamento concernente l’armamento degli appartenenti alla Polizia Municipale.

A seguire, sono iscritte all’ordine del giorno la mozione del Movimento 5 stelle sulla realizzazione di due rotatorie a Capostrada e all’incrocio fra viale Macallè e via N. Sauro e l’avvio del procedimento per la variante al regolamento urbanistico per la disciplina e l’indicazione cartografica dell’ippovia di San Jacopo e normativa dei maneggi. PISTOIA PISTOIA

Sarà quindi la volta di dieci interpellanze, tra cui quelle sul decoro e la qualità urbana, sulla segnaletica a Santomoro, sull’evacuazione a causa della bomba non esplosa e sui migranti. pistoia PISTOIA PIUSTOIA

Chiude l’ordine del giorno, la mozione sul decreto legislativo inerente il divieto di fumare all’aper pistoia   to.