Radio Pistoia

RUBRICA SPEED  SETTIMANALE SU MOTORI OGNI SABATO E DOMENICA E MERCOLEDI ALLE  15.00 ALLE 19.00

In casa Mercedes, in occasione della 24 ore di le Mans, si è deciso di presentare la versione Brabus della S63 AMG cabriolet, definita come la più potente e veloce a quattro posti disponibile sul mercato. La vettura dichiara una potenza di 838 CV e una velocità massima autolimitata di 350 km/h.

E’ stata realizzata dal tuner di Bottrop in collaborazione con Motul, ottenendo così una vettura dall’aspetto particolarmente aggressivo, sottolineato dalla livrea nera che fa da contorno ad un kit estetico-aerodinamico decisamente completo in fibra di carbonio; inoltre sono stati adottati cerchi in lega forgiati, a testimonianza dell’eccellente qualità riposta dagli ingegneri.

Nuove anche le minigonne ridisegnate, uno spoiler posizionato all’estremità della coda e un inedito estrattore d’aria chiamato ad ospitare l’impianto di scarico sportivo a quattro vie, realizzato sempre in preziosa e leggera fibra. Non mancano inoltre nuovi cerchi forgiati da 21 pollici, in abbinamento all’assetto ribassato di ben 15 millimetri.

Ad impressionare però sono le capacità tecniche di questa speciale Mercedes: sotto il cofano è stato installato un V8 5.9 litri dotato di due turbocompressori con collettori di scarico su misura, capace di sviluppare l’impressionante potenza di 838 CV e una coppia massima di 1.450 Nm, quest’ultima risulta però limitata elettronicamente a 1.150 Nm per preservare la durata del propulsore e delle parti meccaniche.